15
Mag
2013

5 songs... 1 Topic: Boys!

5 songs... 1 Topic: Boys!
Silvio Barbieri

Boys, ragazzi di ogni tempodai Beatles ai Velvet, passando per  Celentano, Blur, Lennon e Jovanotti...

"This boy" (http://youtu.be/HeZG_La-VJo) è una canzone dei Beatles composta da John Lennon e Paul McCartney, pubblicata in Gran Bretagna nel novembre del 1963 come lato B del singolo I Want to Hold Your Hand. Fu eseguita il 16 febbraio 1964 durante la loro seconda apparizione nella celebre trasmissione televisiva americana Ed Sullivan Show e inserita nel loro secondo album statunitense intitolato Meet the Beatles!. Il brano è piuttosto complesso dal punto di vista delle armonie vocali, e ciò richiese un particolare impegno da parte di Lennon, McCartney e Harrison che, coordinati dal lungo e paziente lavoro di George Martin al pianoforte dello studio, realizzarono un impasto vocale per eseguire il pezzo e questa tecnica piacque a tal punto ai Beatles che in seguito la riproposero nelle canzoni Yes It Is e Because. La registrazione del brano avvenne il 17 ottobre 1963, lo stesso giorno di I Want to Hold Your Hand. Durante la sessione di quella giornata, per la prima volta vennero utilizzate le tecniche a quattro piste, che agevolarono le registrazioni della musica e del canto. La canzone fu provata quindici volte.

"Il ragazzo della via gluck" (http://youtu.be/JaHUKBlX3ls) di Adriano Celentano è  pubblicato nel febbraio del 1966. Presentata al Festival di Sanremo 1966 con scarso successo (verrà infatti eliminata dopo la prima serata), è diventata nel tempo una delle canzoni più note dell’artista,  ed anche una delle più rappresentative, poiché nel testo vi sono molti riferimenti autobiografici: via Gluck è la via di Milano dove egli  viveva da ragazzo con la famiglia e gli 8 anni passati (...passano gli anni, ma 8 son lunghi...) sono un riferimento all'inizio della carriera discografica di Celentano, nel 1958.

"Girls & boys" (http://youtu.be/WDswiT87oo8) è un brano musicale della band Blur, pubblicato come primo singolo dal terzo album, intitolato Parklife. Debuttò nella Top5 inglese, divenendo il primo singolo della band ad entrare in Top5 e quello di maggior successo del gruppo (record battuto l'anno successivo da Country House che salì in cima alla classifica). Il brano, oltre a sancire il ritorno sulla scena musicale della band (la quale si concesse un periodo di pausa), diede ai Blur il loro primo vero successo mondiale. Negli Stati Uniti,  infatti, il brano centrò la posizione numero 4 nella classifica rock di Billboard. Tuttora è il piazzamento più alto di un brano dei Blur negli Stati Uniti. Il brano fu remixato dai Pet Shop Boys, divenendo così il primo brano a essere remixato dal duo. La versione remixata ottenne un grandioso successo, tanto da essere eseguita nel Discovery Tour dei Pet Shop Boys del 1994. Il brano, in versione live, fu poi incluso come b-side del singolo Paninaro '95. Nel 2003 il frontman dei Radiohead, Thom Yorke, dichiarò che avrebbe tanto voluto scrivere lui Girls & Boys.

"John Lennon, cover Beatiful Boy Beautiful boy" (http://youtu.be/TRp1NAOafcs) è una canzone scritta e cantata da John Lennon, inserita nell'album Double Fantasy del 1980(l'ultimo album pubblicato da Yoko Ono e Lennon prima del suo omicidio) come traccia n° 7. Lennon probabilmente scrisse la canzone nell'estate del 1980 alle Isole Bermude, dove si era recato col proprio panfilo insieme al figlio di 4 anni Sean. La canzone è una sorta di ninna nanna dedicata al piccolo Sean. Nei confronti del suo primo figlio Julian, Lennon era stato un padre un po' assente, perché continuamente impegnato nelle tournée dei Beatles. Aveva dunque deciso di non ripetere lo stesso errore con Sean, ed anche per questo motivo si era infatti ritirato dalle scene tra il 1975 ed il 1980. In questa canzone, Lennon descrive il suo amore per il bambino, ed i piccoli e grandi insegnamenti che un genitore deve dare, dalle raccomandazioni più semplici (Prima di attraversare la strada, dammi la mano oppure prima di andare a dormire di’ una preghierina) a riflessioni di tipo filosofico: "La vita è ciò che ti accade mentre sei impegnato a fare altri progetti".

"Ragazzo fortunato"(Jovanotti) (http://youtu.be/knnLLx1PkWY) è una canzone di Lorenzo Jovanotti, lanciata da quest'ultimo come singolo nel 1992 e contenuta, come terza traccia, nell'album Lorenzo 1992. Il brano ha poi avuto un discreto successo nelle Hit parade agli inizi del 1993,  è stato poi inserito nel 2000 all'interno della raccolta Lorenzo live - Autobiografia di una festa e collocata come penultima traccia del disco 2. Solitamente viene usato da Jovanotti come canzone di chiusura dei suoi live.

Ancora in Italia, sono da ricordare indubbiamente i Velvet, giunti al successo con canzone "Boy band" (http://youtu.be/Z1UO91TmOsY) divenuta un vero e proprio tormentone estivo.  Il gruppo, già nel 1999,  aveva siglato il loro primo contratto discografico con la EMI e nell'estate del 2000 pubblicava Tokyo Eyes, singolo d'esordio scelto dalla Coca Cola come jingle per un proprio spot televisivo. Nel 2001 sono al Festival di Sanremo con Nascosto dietro un vetro, ballad britpop dedicata alla madre di Pier, da poco scomparsa: si piazzano soltanto al dodicesimo posto della categoria Nuove Proposte, ma il brano ottiene un buon airplay radiofonico, facendo da apripista a Versomarte, il primo album dei Velvet che viene pubblicato dopo la settimana sanremese. L'album contiene 12 canzoni fresche e spensierate, nelle quali però non si scorgono appieno le reali potenzialità del gruppo e le dichiarate influenze britpop, lasciate da parte per un sound più commerciale. Nei mesi successivi la band fa "il botto" grazie alla canzone Boy Band, che diventa uno dei tormentoni di quell'estate, ed i Velvet partecipano a tutte le tappe del Festivalbar, venendo inoltre inseriti nella relativa compilation. Il video del brano viene programmato sulle TV musicali ad ogni ora, prendendo in giro il dilagante fenomeno delle boyband che impazzano in quegli anni (Backstreet Boys, 5ive, *N Sync e Boyzone). Il successo della canzone è tale che spesso Boyband viene scambiata per una dichiarazione d'intenti dei Velvet, anziché per una sfacciata parodia: più volte, nel prosieguo della carriera, la band sarà chiamata a dimostrare di non essere veramente una boyband ed a superare gli effetti boomerang del tormentone.



 Ultime dai Forum

  • Offro aiuto per fare tesine ...

    Citazione:

    Citazione:

    Citazione: Ciao! Se ti serve aiuto per completare la tua tesina o cercare materiale fammelo sapere!!! Ho ta ...

  • tesina il sogno 3 media ...
    help, ho bisogno di effettuare una tesina sul sogno per il percorso d\'esame terza media! ...
  • Preparati ai test! ...
    Ciao a tutti!

    Dovete sostenere un concorso di ammissione, una prova di verifica delle conoscenze di bas
    ...
  • Progetto Start@UniTO ...
    Non lasciatevi sfuggire l'opportunità di iniziare l'università col piede giusto... start@unito!
    [url]ht
    ...
  • VACANZE CROAZIA A PREZZI SPECIALI! ...
    CROAZIA VACANZE l`isola dei pini,un paradiso verde affacciato sul mare affittasi appartamenti l’isola dei vostri sogni ...
  • VACANZE NELL' ISOLA PIU' BELLA DEL ...
    CROAZIA VACANZE l`isola dei pini,un paradiso verde affacciato sul mare affittasi appartamenti l’isola dei vostri sogni ...

 Ultime tesine e appunti caricati

Seguici su:
Seguici su FacebookSeguici su Twitter

 

© Tesine.net è una testata giornalistica online registrata al Tribunale di Ferrara con autorizzazione n. 4/11 del 10 maggio 2011 - Partita IVA: 04304390372