05
Dic
2012

5 songs... 1 topic: Women in Rock!

5 songs... 1 topic: Women in Rock!
Silvio Barbieri

Le donne del Rock e nel Rock, fortunatamente numerose, alcune veri e propri miti e leggende nel panorama musicale odierno, ricordiamone alcune...

Anticipiamo l’argomento del nostro articolo con un brano: "She’s a woman" (http://youtu.be/lVG-UUiRE_E) è un brano dei Beatles del 1964 composto da Paul McCartney, ma accreditato alla coppia Lennon-McCartney, pubblicato come Lato B di un singolo 45 giri contenente I Feel Fine sul Lato A. La canzone fu ispirata, per quanto riguarda la parte vocale, dallo stile di Little Richard, ovverosia cantata, anzi a tratta urlata, specialmente nelle esibizioni dal vivo. Registrata in 7 take l’8 ottobre 1964 durante le sessioni di incisione di Beatles for Sale, ha una struttura piuttosto elementare, un rock potente con la voce di McCartney in evidenza; il basso e il pianoforte in sottofondo pronti a scandire i tempi della melodia, con le chitarre di John Lennone Harrison a corroborare la base ritmica. Ringo Starr, oltre alla batteria, registrò per la prima volta il chocalho, strumento costituito da un cilindro metallico riempito di pallini di piombo. Il disco ottenne un ottimo successo raggiungendo l'8 dicembre del 1964 il primo posto delle classifiche britanniche, conservandolo per cinque settimane; il 26 dicembre toccò il vertice anche negli Stati Uniti mantenendolo per tre settimane. Per quanto riguarda il gradimento della canzone She's a Woman, il brano raggiunse la quarta posizione (n. 4 USA) nella classifica di Billboard Hot 100 riguardante la frequenza dei passaggi radiofonici.

 Erano anni in cui ormai molte figure femminili si affacciavano e si affermavano nel panorama musicale, alcune delle quali destinate a diventare vere proprie leggende. Si pensi a Janis Joplin,  di cui ricordiamo "Piece of my heart"  (http://youtu.be/I2x1yo8Ztdw) un brano musicale scritto da Jerry Ragovoy e Bert Berns e pubblicato come singolo da Erma Franklin, sorella di Aretha Franklin, nel 1967. La canzone ottenne uno straordinario successo l'anno successivo, il 1968, quando Janis Joplin, leader della band psichedelica californiana Big Brother and the Holding Company, realizzò una fortunata cover in versione rock grazie alla quale l'album Cheap Thrills, nel quale la canzone era contenuta, occupò per alcune settimane il primo posto nella classifica americana degli album più venduti dell'anno. Nel 2004 la versione di Janis Joplin venne classificata al 344esimo posto nella lista delle 500 migliori canzoni di tutti i tempi redatta dalla rivista Rolling Stone. La carriera dell’artista continuò fino alla morte per overdose all'età di 27 anni: la rivista americana Rolling Stone la pone al 46º posto della lista dei 100 artisti più importanti della storia e al 28º della classifica del 2008 dei 100 cantanti più importanti di tutti i tempi.Riconosciuta e ricordata per l'intensità delle sue interpretazioni, nel 1995 è stata inserita nella Rock and Roll Hall of Fame e nel2005 è stata insignita del Grammy Award alla carriera.

Patty Smith, cantante e poetessa statunitense, è  soprannominata la sacerdotessa maudit del rock. A ventotto anni e 30 giorni entra nel mondo della musica, dapprima con timidi readings di poesia e suoni (con il chitarrista Lenny Kaye) poi con singoli di etichette indipendenti, infine con un album prodotto da John Cale.  "Because the night" (http://youtu.be/JZ-rQ2sP2zM)  è una canzone rock scritta con  Bruce Springsteen  e pubblicata come singolo principale dell'album della Smith del 1978 Easter. La canzone è considerata una delle più famose della Smith, dedicata peraltro  al marito Fred Smith. Il brano fu un grosso successo, riuscendo a salire fino alla posizione numero 13 della Billboard Hot 100, e favorendo le vendite dell'album Easter.
Anche in questo caso vale la pena raccontare un aneddoto: la canzone originale fu registrata da Bruce Springsteen durante le sessioni del suo album Darkness on the Edge of Town. Il gruppo di Patti Smith stava lavorando su Easter nello studio di fianco a quello di Springsteen. Quando il cantante si rese conto che "Because the Night" non avrebbe trovato posto nel suo album, pensò di passarlo alla collega, che cambiò la prospettiva del testo rendendolo adatto ad una donna. Springsteen ha spesso eseguito il brano durante i concerti, usando il suo testo originale senza le modifiche di Patti Smith, ma ne ha pubblicato l'incisione originale solo nel 2010 nell'album The Promise.

E non si può non menzionare Aretha Franklin tra le donne “rock”, non a caso il 3 gennaio 1987 è stata la prima donna ad entrare a far parte della Rock and Roll Hall of Fame. In una classifica stilata nel 2004 dalla rivista Rolling Stone, Aretha è stata classificata al nono posto, che è anche il piazzamento più alto per una donna, tra i 100 artisti più grandi nella storia. Sempre da questa rivista è stata giudicata la più grande cantante di tutti i tempi. Aretha Franklin nacque a Memphis il 25 marzo 1942, cantautrice e pianista, è di fatto una delle icone della musicagospel, soul e R&B. Cresciuta a Detroit, è soprannominata "La Regina del Soul" o "Lady Soul" per la sua abilità nell'aggiungere una venatura soul a qualsiasi cosa canti e per le sue enormi doti vocali. Lo Stato del Michigan ha ufficialmente dichiarato la sua voce «una meraviglia della natura». È molto nota per la sua vasta produzione di musica soul e R&B ma anche jazz, rock, blues, pop,hip hop, gospel e lirica che le hanno meritato ben 21 premi Grammy (otto dei quali vinti consecutivamente nella stessa categoria dal 1968 al 1975; in quel periodo il premio veniva chiamato The Aretha Award, ossia "Il premio Aretha"). Notissima la canzone "Think" (http://youtu.be/vMfwBQ_Fsjk) uscita come singolo nel 1968 e ripreso nella colonna sonora del film Blues Brothers di John Landis nel 1980.

Gianna Nannini, cover di AmericaE pensando alle donne rock in Italia un nome appare immediatamentein cima alla lista: Gianna Nannini, cantautrice toscana, sorella maggiore dell'ex pilota di Formula 1 Alessandro Nannini. Il padre Danilo Nannini è stato un noto industriale dolciario, per diversi anni presidente del Siena Calcio. Inizia a presentarsi a varie case discografiche in Italia tra Roma e Milano, e dopo aver rifiutato un contratto all'Ariston, che voleva trasformarla in un tipo di cantante più tradizionale, cattura l'attenzione di Claudio Fabi e Mara Maionchi della Numero Uno. La canzone che vogliamo menzionare è  "America" (http://youtu.be/jZE60MqkBno) scritta insieme a Mauro Paoluzzi e prodotta da Michelangelo Romano, primo singolo estratto dall'album California pubblicato nel 1979. Fu  il primo successo della Nannini, riuscendo ad arrivare alla terza posizione della classifica dei singoli più venduti. Il controverso testo della canzone, un inno alla masturbazione sia maschile che femminile, contribuì notevolmente al successo del singolo.
 

 


 

 



 Ultime dai Forum

  • Offro aiuto per fare tesine ...

    Citazione:

    Citazione:

    Citazione: Ciao! Se ti serve aiuto per completare la tua tesina o cercare materiale fammelo sapere!!! Ho ta ...

  • tesina il sogno 3 media ...
    help, ho bisogno di effettuare una tesina sul sogno per il percorso d\'esame terza media! ...
  • Preparati ai test! ...
    Ciao a tutti!

    Dovete sostenere un concorso di ammissione, una prova di verifica delle conoscenze di bas
    ...
  • Progetto Start@UniTO ...
    Non lasciatevi sfuggire l'opportunità di iniziare l'università col piede giusto... start@unito!
    [url]ht
    ...
  • VACANZE CROAZIA A PREZZI SPECIALI! ...
    CROAZIA VACANZE l`isola dei pini,un paradiso verde affacciato sul mare affittasi appartamenti l’isola dei vostri sogni ...
  • VACANZE NELL' ISOLA PIU' BELLA DEL ...
    CROAZIA VACANZE l`isola dei pini,un paradiso verde affacciato sul mare affittasi appartamenti l’isola dei vostri sogni ...

 Ultime tesine e appunti caricati

Seguici su:
Seguici su FacebookSeguici su Twitter

 

© Tesine.net è una testata giornalistica online registrata al Tribunale di Ferrara con autorizzazione n. 4/11 del 10 maggio 2011 - Partita IVA: 04304390372