20
Lug
2011

POST-LAUREA: Master o Dottorato di Riceca (Phd)?

POST-LAUREA: Master o Dottorato di Riceca (Phd)?
Claudia Pirani

Per avere maggiori possibilità nel mondo del lavoro, dopo la laurea è meglio scegliere un Master o un Dottorato di ricerca (Phd)?

Analizziamo quali sono le caratteristiche e le possibilità future di entrambi le specializzazioni di terzo livello.

Master Dottorato di Ricerca (Phd)

1. Durata: massimo 2 anni

2. Percorso formativo: professionalizzante (gli obiettivi sono legati ad una professione);


3. Riconoscimento legale a livello internazionale: non tutti;


4. Requisiti di accesso: tutti i possessori di una laurea, anche triennale;


5. Settori lavorativi: mediamente tutti.

 

 

1. Durata: 3 anni

2. Percorso formativo: metodologico (sviluppa un sapere critico, ad interagire con altri ricercatori, a comunicare le conoscenze al mondo dell'industria);

3. Riconoscimento legale a livello internazionale: tutti;

 


4. Requisiti di accesso: laurea magistrale + superamento di un concorso;

 

5. Settori lavorativi: principalmente quelli accademici (poichè troppo qualificati per il "normale" mercato del lavoro).

NB: A causa dell'estrema diversificazione delle specializzazioni legate al titolo di dottorato, il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca ridurrà a 100-200 il numero complessivo dei dottorati così come negli altri Paesi.

 


 Ultime tesine e appunti caricati

Seguici su:
Seguici su FacebookSeguici su Twitter

 

© Tesine.net è una testata giornalistica online registrata al Tribunale di Ferrara con autorizzazione n. 4/11 del 10 maggio 2011 - Partita IVA: 04304390372