15
Mar
2012

Tipologie di comunicazione e socializzazione dei teenagers

Tipologie di comunicazione e socializzazione dei teenagers
Claudia Pirani

I teenagers, con età compresa fra i 13 e i 17 anni, secondo un'indagine condotta dalla Ericssonn ConsumerLab, mediamente seguono questa linea di comportamento nella fase di corteggiamento: dopo l'incontro di persona o "vis à vis" --> per ottenere un appuntamento --> mandano un SMS o chat su Facebook --> ottenuto l'appuntamento --> continuano a incontrarsi faccia a faccia.
Dalla ricerca risulta che l'SMS si piazza al secondo posto rispetto all'incontro di persona (che vince le preferenze), ed è usato soprattutto se non ci si riesce a vedere per qualsiasi impedimento.
Facebook risulta la terzo posto, anche se l'uso delle video chat aumenta quando la distanza è elevata o sono in vigore divieti di uscita da parte dei genitori.
L'ultima opzione scelta è la telefonata diretta, che a causa della difficile gestione delle lunghe pause o silenzi, da parte dei ragazzi, non piace.
Chiaramente questi comportamenti non sono statici, ma molto dinamici e si modificano con l'aumento dell'età. Infatti crescendo, i teenagers iniziano a utilizzare gli strumenti di comunicazione "come fanno gli adulti", ossia fanno telefonate dirette e più lunghe e usano le mail.


 Ultime tesine e appunti caricati

Seguici su:
Seguici su FacebookSeguici su Twitter

 

© Tesine.net è una testata giornalistica online registrata al Tribunale di Ferrara con autorizzazione n. 4/11 del 10 maggio 2011 - Partita IVA: 04304390372